Eliminare risultati personali Google 

Per gli utenti che vogliono uscire dall’infinita memoria di internet è prevista la possibilità di cancellazione dei propri dati attraverso il beneficio del diritto all’oblio e della rimozione delle informazioni personali da internet. 

Laddove, infatti, si ritenga che alcune informazioni siano personali o pregiudizievoli, i motori di ricerca e, tra gli altri Google, hanno previsto delle modalità che permettono a chi ne ha interesse di rimuovere notizie che li riguardano.

Come rimuovere le informazioni personali da Google

Capita, soprattutto nei tempi più recenti, quasi a chiunque di caricare in internet profili, dichiarazioni o foto che in un secondo momento non si ritengono più appropriati. Pertanto, in casi del genere, i soggetti interessati potrebbero avere necessità di rimuovere tali informazioni personali o, comunque, di non renderle più accessibili al pubblico.

Gli utenti, dunque, potranno esercitare il diritto all’oblio, trasmettendo una richiesta di rimozione di risultati di ricerca al motore di ricerca, preservando la reputazione mediante l’archiviazione di informazioni considerate ormai obsolete e, comunque, non più di rilievo.

In questo modo, sarà possibile rimuovere immagini da Google, cancellare cattive recensioni, eliminare link dannosi dal web anche attraverso la procedura di deindicizzazione di Google.

Richiesta di rimozione delle informazioni personali

Atteso che la protezione del trattamento dei dati di carattere personale delle persone fisiche è ritenuto un diritto fondamentale dal regolamento UE 2016/679, appare interessante individuare la modalità con la quale presentare la richiesta di rimozione delle informazioni personali.

Innanzitutto, si consiglia di visitare la pagina del supporto ufficiale per richiedere la rimozione di informazioni personali da Google. A questo punto, si potrà cliccare sulla voce “rimuovere le informazioni visualizzate nella ricerca Google” e scegliere l’opzione “nei risultati della ricerca Google e su un sito web”.  Una volta selezionato il “sì”, andrà indicato l’intento di rimuovere “informazioni personali, come numeri di documenti d’identità e documenti privati”.

Verrà presentata una lista, dalla quale andrà selezionato cosa si desidera rimuovere, e dunque come si potrà esercitare il diritto all’oblio.

La scelta a questo punto sarà o cliccare sulla prima opzione, dichiarando che i tuoi dati personali come indirizzo e numero di telefono sono disponibili online, o, in alternativa, saltare tale passaggio e compilare direttamente il form ed inviare la richiesta.

Terminate tali operazioni, basterà attendere. Tendenzialmente i tempi di risposta di Google possono essere abbastanza lungo, atteso che il motore di ricerca riceve numerose richieste ogni giorno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: